Mitologia e... Dintorni

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • Direttiva EU sulla Privacy

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Virgilio Publio Marone

Nato a Andes, l'odierna Pietole (prov. Mantova) nel 70 a.C. e morto a Brindisi 19 a.C., autore di uno dei massimi capolavori della letteratura classica, l'Eneide. Fu considerato il più grande poeta dell'antica Roma, scrisse l'Eneide durante gli ultimi undici anni della sua vita. Anche se assumense come modelli l'Iliade e l'Odissea di Omero, Virgilio compose un poema interamente originale, che è considerato il capolavoro della poesia epica latina. La sua elevatura artistica si impose già nell'antichità e nel Medio Evo, Dante ne fece il simbolo della saggezza scegliendolo come guida per la stesura della Divina Commedia. proveniente da una famiglia di modesti contadini, studiò prima a Cremona e a Milano, poi a Roma e a Napoli, presso il filosofo Sirone. Virgilio spese gli ultimi undici anni della sua vita alla realizzazione della sua magnifica Eneide. Dante lo stimava al punto tale di farne la propria guida nella Divina Commedia, nel viaggio attraverso l'inferno e il purgatorio fino alle soglie del paradiso.

Filtro titolo 
Mostra # 
# Titolo articolo Autore Visite
1 Etna 773
2 Georgiche libro 1 Rodolfo 2898
3 Georgiche libro 2 Rodolfo 2452
4 Georgiche libro 3 Rodolfo 645
5 Georgiche libro 4 Rodolfo 783
6 Bucoliche Rodolfo 628
7 Eneide l. 1 Rodolfo 6714
8 Eneide l. 2 Rodolfo 1172
9 Eneide l. 3 Rodolfo 1109
10 Eneide l. 4 Rodolfo 1128

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »